Wednesday, May 28, 2008
posted by 73de at 4:56 PM

The test has developed through the transformation of a fluid
produced by maya and the succesive modelling through
rhinoceros and 3ds Max.






Labels:

 
4 Comments:


At 10:49 AM, Blogger Andrea Graziano

Interessante risultato e di grande impatto visivo, anche se dover utilizzare 3 strumenti software non è proprio il massimo per ottenere parametricità.
Attendo sviluppi.
Saluti
Andrea Graziano

 

At 12:25 PM, Blogger 73de

ciao Andrea!anche io vorrei dedicarci più tempo per trovare sviluppi più interessanti...ma purtroppo ora si entra in sessione d'esame!!!!
p.s. ti avevo mandato due mail per correzione della tesi, ma credo che non ti siano mai arrivate. spero che ci si possa trovare presto per una correzione.
Saluti
Federico

 

At 11:28 PM, Anonymous Anonymous

Grande Fede!
Concept aggressivo ed accattivante

Maya però non è un CFD reale..prova a guardati fluent o winair

max

 

At 7:55 AM, Anonymous Anonymous

eligibility Take a piece of me

 


ONLINE